Il cliente senza ciglia (4a parte)

2016/09/21, 20:23


Comodamente seduto nel mio ufficio sfogliavo le riviste italiane trovate in casa Ciferni. Sapevo tutto ormai sugli scandali, gli amori delle stelline della TV e sui protagonisti dei reality show, ma non scoprii nulla che avesse un qualche rapporto, vicino o lontano, con l’affare Ciferni.

Buttai le riviste su una seggiola e cominciai a avvertire un senso di fame, non ricordavo di aver messo qualcosa sotto i denti, a eccezione del panino, da diverse ore. Decisi di andare all’Andy’s Pizza su Vlaicu Parcalab, un locale della catena Andy’s aperto da poco e frequentato da giornalisti. L’Andy’s Pizza e La Placinte sono la versione moldava dei famosi McDonald’s, frequentate perlopiù da giovani, solo che al posto dei cheeseburgher e patatine fritte, servono zuppe, pizze, “placinte” e “invirtute”, gli snacks della cucina moldava.

Leggi tutto




Il cliente senza ciglia (3a parte)

2016/09/14, 14:18


L’indomani mattina, giovedì, appena alzato mi affacciai alla finestra come facevo di solito e mi accorsi che durante la notte la temperatura era scesa notevolmente. Il lungo inverno moldavo, seppur stranamente in ritardo, batteva alle porte. Qualche fiocco di neve danzava nell’aria, la gente infagottata in abiti pesanti si recava al lavoro stando ben attenti a non scivolare sul ghiaccio formatosi durante la notte.

Dopo aver fatto la colazione, mi vestii con la classica mise invernale: due maglie di lana, mutandoni sotto i pantaloni, cappotto, sciarpa e cappello calato fino alle orecchie. Uscii in tutta fretta avventurandomi sui marciapiedi ghiacciati rischiando il ruzzolone ad ogni passo. In questi casi lasciavo sempre l’auto in garage, non mi avventuravo sulle strade ghiacciate.

Leggi tutto