Ottobre: la festa del vino

by nikita


2013/10/14, 09:00



vinului3E’ molto più di una festa per i moldavi, significa riappropriarsi delle proprie tradizioni e della propria identità. E’ la festa dell’identita mazionale!

Io e mia moglie non potevamo mancare all’appuntamento, ci siamo mescolati nella folla festante. Ad ogni angolo gruppi folk ballavano e cantavano la “sirba” e la “hora”, la gente in fila per gustare le “invertute” e le “placinte”, gli “shampur” con i pezzi di carne di maiale marinati che arrostivano sul carbone. Non abbiamo resistito, ci siamo seduti ad un tavolo all’aperto per gustare anche noi la carne e le “sarmale”. Una goduria per il palato e per gli occhi!
Chi ha intenzione di visitare la Moldova, forse il mese di Ottobre è il più indicato.

 Nikita


Nesuno commento

Aggiungi commento:

You must be logged in to post a comment.