Le solite notizie

by nikita


2013/06/21, 09:00



giornale1Sono appena rientrato dall’Italia. In Moldova ho trovato sui giornali le solite notizie:

– la gente annega negli iaz nell’indifferenza generale;

 

– ogni giorno scovano un funzionario dello stato che ha un paio di ville di proprietà, terreni, auto di lusso, pur guadagnando 6000 lei(380 euro) al mese;

– un ministro ha dichiarato guerra alla Transnistria. Il bellicoso politico alla prova del palloncino è risultato sobrio, la cosa preoccupa ancora di più;

– qualcuno si è spinto a dire, fra stupore generale, che la grande emergenza del paese è la corruzione. Anche a lui hanno fatto la prova del palloncino;

– con l’afa estiva la birra governerà la Moldova al posto del Parlamento fino ai primi freddi settembrini;

– ai cancelli dell’Ambasciata romena la fila dei moldavi desiderosi di diventare romeni si allunga sempre di più, di conseguenza i cittadini moldavi diventano sempre meno;

– l’Accademia delle Scienze ha proposto di salvare una coppia di giovani moldavi e rinchiuderli in uno spazio apposito per preservare la specie, la WWF preconizza che l’homo moldavicus fra una decina d’anni si estinguerà come l’ippopotamo lanoso europeo e la tigre del Caspio;

– mia suocera è stata visitata dai ladri nottetempo, hanno sfondato la porta della cantina per rubare cibarie. La cosa è molto strana, come tutti sanno, i ladri non esistono in Moldova. Almeno è quello che un buontempone italiano va dicendo. Anche a lui hanno fatto la prova del palloncino, il risultato è stato segretato.

Le solite notizie insomma.

 Nikita 


Nesuno commento

Aggiungi commento:

You must be logged in to post a comment.