Ultime notazioni dell’anno

by nikita


2014/12/31, 05:50



2015Per una tradizione che mi è difficile capire i moldavi seguono lo zodiaco cinese. Secondo questo zodiaco ogni anno viene dedicato ad un animale. L’anno che si sta per chiudere è stato l’anno del cavallo. L’anno che verrà sarà l’anno della capra. Infatti in questi giorni i moldavi si regalano pecore e capre in miniatura o di peluche. Gli italiani in Moldova sono costretti a seguire anche loro questo calendario esotico. Anche se tutti ricordano con struggente nostalgia il 2008, l’anno del topa.

Un’altra banca qui in Moldova è sotto inchiesta per procedure poco chiare. Forse è meglio tenere i risparmi in un barattolo e nasconderlo sotto il mattone. Infatti barattolo in russo si dice “banca”. Una “banca” sicuramente più sicura di quelle moldave.

Dopo la nevicata dell’altro ieri molte strade del paese sono impraticabili. Non c’è sabbia sufficiente da spargere sulle strade. Hanno rubato anche quella.

Come hanno già fatto i romeni e gli ucraini anche i moldavi stanno pensando di affidare alcuni ruoli chiave della politica a personalità straniere. Si parla di affidare la guida del Centro Nazionale Anticorruzione a un norvegese. Gli italiani? A quanto si dice in ambienti ben informati, un italiano collaborerà con il norvegese come esperto della materia.

I moldavi si preparano al “Revelion”, c’è chi andrà al ristorante, chi in casa, chi in località esotiche, chi nelle stazioni sciistiche. Molti, troppi, si riscalderanno con la “soba” nella loro catapecchia sepolti dalla neve in qualche villaggio sperduto.
Auguro Buon Anno a tutti.

Nikita


Nesuno commento

The comments are closed.